Olio motore per auto, perché importante cambiarlo

Potremmo pensare all’olio del motore come al sangue per la circolazione umana, irrora e mantiene in efficienza tutto il sistema, un po’ come accade con il nostro organismo. Il lubrificante quindi è vitale per ogni veicolo, un buon olio motore per auto contribuisce al benessere e alla durata dello stesso, è importante quindi che sia sempre al massimo della qualità e consistenza per non far logorare le parti più usuranti del motore.

Sostituire l’olio entro i km prestabiliti vuol dire prendersi cura della propria macchina e tenerla in perfetta efficienza, quindi il motore andrà sempre al meglio e la stessa percorrenza che riuscirà a fare sarà più ampia. In genere l’olio si cambia dai 5.000 ai 10.000 km, dipende ovviamente dal modello e dal tipo di auto, ad esempio quelle che hanno un motore sportivo devono cambiarlo più frequentemente.

Olio motore per auto

Qualche olio motore per auto scegliere

Anche in questo caso si consiglia di usare sempre l’olio che la casa costruttrice indica nel manuale di manutenzione, questo non solo fin quando l’auto è in garanzia, ma soprattutto dopo, più si percorre km maggiore sarà il ruolo del lubrificante per il mantenimento delle parti motore (Silux.ba).

Per questo è importante rispettare il manuale d’uso della macchina con tagliandi regolare e il cambio d’olio quando previsto ogni tot km. Ovviamente usando olio motore per auto che sia quello con le caratteristiche consigliate dal produttore, questo consentirà alla macchina di fare molta più strada di quanto mediamente non ne facciano altre dove non sono state poste le dovute attenzioni!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *