Aprire una società in Croazia: tutto quello che dovreste sapere

Se siete in procinto di aprire una società, vi sarete certamente chiesti quale sia il luogo migliore in cui aprirla. Non è raro che un imprenditore decida di aprire una società in Croazia, in America o in altri luoghi, ed effettivamente ci sono vari motivi per cui fare una scelta del genere. Anzitutto potrebbero esserci delle condizioni più favorevoli in termini di tassazione, oppure delle agevolazioni per gli stranieri che decidono di aprire una nuova società… insomma, tutto ciò cambia ovviamente di paese in paese, ma comunque risulta essere presente!
In questo breve articolo vogliamo, in particolar modo, concentrarci sull’aprire una società in Croazia.
Aprire una società in Croazia non è particolarmente complicato; nonostante ciò vi consigliamo di affidarvi ad un buon legale locale, competente ed informato sulle varie norme, per non perdere tempo in lungaggini inutili ed evitabili. Generalmente i costi in questo senso risultano essere piuttosto contenuti, ed in linea con i costi italiani. Tuttavia, aprire una società in Croazia risulta vantaggioso soprattutto per quanto riguarda gli oneri fiscali. Difatti, le tasse risultano essere decisamente più basse rispetto in Italia, e i tempi sono parecchio accorciati.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Non solo, però: le tasse si possono abbassare ulteriormente se vengono soddisfatti determinati requisiti, ad esempio se si assume del personale locale o altre condizioni riguardo le quali vi consigliamo vivamente di informarvi. Insomma, aprire una società in Croazia potrebbe risultare per voi un’idea ottima, tutt’altro che malvagia e che può portarvi svariati vantaggi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *